Fabbro Milano Centro Porte Blindate Emergenza. La modalità pronto intervento nasce dall’esigenza, sempre più impellente, di risolvere guasti e problemi agli infissi in qualsiasi ora del giorno e della notte. Tra gli infissi per cui si richiede più spesso questo genere di intervento troviamo le porte blindate, vere e proprie roccaforti della sicurezza, che nel momento in cui smettono di funzionare generano inconvenienti fastidiosi, e in alcune circostanza addirittura rischiosi.

Il nostro fabbro ha attività un servizio di emergenza che garantisce riparazioni delle principali marche di porte blindate in un fascia oraria 24 ore su 24, anche durante i giorni festivi. La richiesta di questa modalità di intervento, avendo carattere di emergenza, ed essendo richiesta senza preavviso e in orari straordinari, ha un costo maggiore rispetto alle riparazioni standard. I casi più frequenti sono in genere le chiavi dimenticate dentro casa, oppure spazzate nella serratura, un tentativo di effrazione che ha compromesso varie componenti, ed altri guasti gravi che impediscono l’apertura o la chiusura della porta. Il fabbro assicura il suo intervento nel minor tempo possibile, ma l’effettivo tempo impiegato per giungere del luogo è da verificare sulla base della distanza dal luogo, oppure il traffico incontrato sulla strada percorsa.

Oggi vogliamo parlare di Serrature Impronte Digitali: Anche nel mondo dei fabbri e delle serrature, anno dopo anno, vengono elaborate e introdotte tecnologie sempre nuove, che rendono i dispositivi a cui tutti noi affidiamo la protezione di noi stessi, dei nostri cari e di quanto di più prezioso e importante possediamo, sempre più sicuri e a prova dell’astuzia di ogni malintenzionato. Le serrature a impronte digitali, così come tutti gli altri modelli, vengono installate da un fabbro professionista, che se da una parte si fa pagare tanto per questo particolare servizio (è normale, è la chiusura in sé ad avere un prezzo più elevato della media), è anche vero che mette la nostra abitazione, il nostro nido, la tana in cui custodiamo tutto ciò che siamo e usiamo ogni giorno, nella condizione di essere protetta, sicura, al riparo da qualsiasi rischio e pericolo che potrebbero presentarsi, anche laddove dobbiamo assentarci per un periodo e non possiamo contare su nessuno in carne e ossa che faccia la guardia per noi.

Spesso, negli ultimi tempi, in alcuni edifici particolari si decide di far installare delle porte blindate su cui sono montate delle serrature che si aprono tramite le impronte digitali; stiamo parlando degli enti statali, per esempio, così come degli stabilimenti di ricerca, delle case di riposo, delle piccole o grandi imprese, e di alcuni Bed & Breakfast, università e alberghi. Questo meccanismo, fondamentalmente, offre l’opportunità di usufruire di un’ulteriore funzione, la quale a sua volta promuove la comodità: quella di aprire la porta anche a distanza, usando una speciale rete senza fili e ovviamente internet. Da dentro la porta resta apribile normalmente, mentre da fuori si può attivare anche a distanza. Ciò non impedisce che siano diverse persone a utilizzarla; eventualmente, basta impostarla in tal senso. Se si desidera saperne di più, in rete ci sono vari cataloghi e brochure informative, da consultare e/o scaricare.

 by SUPER MARIO